In cerca di integratori per dimagrire? È arrivato Vitaminity Carb-Blocker Complex!

In cerca di integratori per dimagrire? È arrivato Vitaminity Carb-Blocker Complex!

Grazie ai migliori principi attivi ed estratti naturali, Vitaminity Carb-Blocker Complex è in grado di ridurre l’assorbimento dei carboidrati, il senso di fame e la tipica sonnolenza post-prandiale. Ecco come agisce.

02/07/2021

Nessuna falsa promessa 

La maggior parte degli integratori per dimagrire si presenta come una soluzione semplice ed efficace per perdere peso in modo istantaneo. Tuttavia, perdere peso è possibile solamente con la giusta alimentazione, la riduzione effettiva delle calorie e un’attività sportiva costante. Gli integratori, infatti, non sostituiscono in alcun modo una dieta equilibrata e uno stile di vita sano. Essi, però, rappresentano un valido aiuto naturale per perseguire il proprio obiettivo, una marcia in più da affiancare alle proprie buone abitudini. 

 

 

Partendo da questo presupposto, il nostro team di esperti ha selezionato i migliori principi attivi sinergici per dar vita a Vitaminity Carb-Blocker Complex. Per semplicità possiamo categorizzarlo negli integratori per dimagrimento, ma la sua azione è molto più complessa: mantiene sotto controllo il picco glicemico post-prandiale, riducendo così l’assorbimento dei carboidrati e il senso di fame con conseguente diminuzione del proprio peso corporeo.

 

Meno carboidrati e meno fame 

Vitaminity Carb-Blocker Complex è un integratore dimagrante perché è in grado di ridurre l’assorbimento dei carboidrati assunti durante i pasti, diminuendo così anche il senso di fame precoce e la sonnolenza post-prandiale. Facciamo un passo indietro. 


 

Ciascun alimento a base di carboidrati ha un proprio indice glicemico (IG), ovvero una capacità bassa, media o alta di aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Un consumo eccessivo di carboidrati ad alto indice glicemico comporta un rilascio eccessivo di insulina tale per cui la glicemia diminuisce fino ad arrivare sotto i livelli normali. Questo fenomeno prende il nome di “ipoglicemia reattiva post-prandiale” e scatena l’incremento della secrezione di glucagone, stimolando così il senso di fame per ristabilire i corretti indici glicemici. In altre parole, questo è il motivo per cui un paio d’ore dopo aver consumato un pasto ricco di carboidrati si avverte una leggera sonnolenza e il desiderio di mangiare nuovamente.

 

Il picco glicemico è la chiave 

Assumendo Vitaminity Carb-Blocker Complex, si favorisce il controllo dei livelli di glucosio nel sangue e, evitando picchi glicemici, si riduce automaticamente anche l’accumulo di grassi e l’insorgenza precoce del senso di fame. Questo rende Carb- Blocker l'integratore ideale per il controllo del peso corporeo, le diete ipocaloriche e nei casi di circonferenza addominale aumentata

Ecco cosa succede alla nostra curva glicemica dopo un pasto ricco di carboidrati con o senza Carb-Blocker Complex di Vitaminity

 

 

La linea verde chiaro rappresenta il cambiamento dei livelli di glucosio nel sangue dopo un pasto ricco di carboidrati senza l’assunzione di Vitaminity Carb-Blocker Complex. Il grafico mostra il tipico picco glicemico post-prandiale con accumulo di grassi e la conseguente caduta dei livelli di glucosio al di sotto dei livelli normali con la ricomparsa precoce della fame. Invece, la linea verde scuro indica la curva glicemica ottimale data dall’assunzione regolare di Vitaminity Carb-Blocker Complex. Evitando il picco glicemico, si mantengono i livelli di glucosio ottimali: questo impedisce l’accumulo di grassi e la comparsa precoce del senso di fame. Pertanto, avere il controllo del picco glicemico consente di perdere peso, riducendo sia la massa grassa che la propria circonferenza addominale. 

 

Il segreto del nostro “integratore per dimagrire” 

Il segreto di Vitaminity Carb-Blocker Complex non è affatto un segreto. La sua efficacia, infatti, è da ricercare unicamente nella sua formulazione ricca di attivi che scientificamente hanno dimostrato le loro proprietà ipolipemizzanti. Dopo un’attenta ricerca e selezione, il nostro team di esperti ha individuato i migliori principi attivi ed estratti naturali e li ha racchiusi in un’unica compressa. Vediamo quali sono. 

 

 

Fagiolo bianco e Berberis 

Il primo principio attivo selezionato è il fagiolo bianco. Al suo baccello, infatti, sono state attribuite notevoli proprietà inibitorie verso l’assorbimento dei carboidrati. In particolare, riduce la glicemia post-prandiale grazie alla faseolamina, un glicoproteina in grado di inibire l’enzima alfa-amilasi, il responsabile della digestione degli amidi. Questo lo rende uno degli ingredienti più utilizzati negli integratori per dimagrimento e il controllo del peso corporeo. 


 

Proprietà simili sono state attribuite anche alla Berberis aristata. Il suo attivo, infatti, la berberina, è in grado di tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue, riducendo l’assorbimento dei carboidrati e il senso di fame. Oltre che in integratori per dimagrire e in integratori per stimolare il metabolismo, la Berberis aristata è un principio attivo assai impiegato per ridurre il colesterolo cattivo e i trigliceridi, garantendo così il benessere del sistema circolatorio. 

 

Olivo e Gymnema sylvestre 

Oltre al fagiolo e alla berberis, abbiamo aggiunto l’olivo e, in particolare il suo fito-composto, l’oleuropeina. Quest’ultima, infatti, ha proprietà terapeutiche curative verso svariate patologie, tra cui la sindrome metabolica e il diabete di tipo II. È anche in grado, come il fagiolo bianco, di inibire l’enzima dell’alfa-amilasi stimolando l’assorbimento intestinale degli zuccheri

 

 

Un altro potente rimedio naturale contro il diabete mellito che contraddistingue la composizione dell’integratore Vitaminity è la Gymnema Sylvestre. Le sue incredibili proprietà sono facilmente deducibili dal suo significato letterale: “distruttore di zucchero”. Nello specifico, questa pianta blocca i recettori del glucosio dell’intestino e, al contempo, stimola la produzione di insulina favorendo il corretto livello di zuccheri nel sangue. 

 

Zenzero e pepe nero 

Noto principalmente per le sue proprietà digestive, lo zenzero è un estratto naturale in grado anche di stimolare e accelerare il metabolismo. A rendere possibile ciò è il gingerolo, il principio attivo che lo contraddistingue. Esso, infatti, favorisce l’innalzamento della temperatura corporea stimolando immediatamente il metabolismo. Ecco perché, quindi, viene spesso impiegato anche negli integratori alimentari per dimagrire. 

 

 

Proprio come lo zenzero, anche il pepe nero svolge un’azione termogenica: incrementando la temperatura corporea, infatti, è in grado di stimolare e accelerare il metabolismo. Inoltre, la piperina, l’alcaloide contenuto in esso, è noto per stimolare il processo di digestione e favorire il tasso di assorbimento dei nutrienti ingeriti. 

 

Cromo picolinato 

Ultimo, ma non per importanza, è stato inserito all’interno della formulazione il cromo picolinato. È un micronutriente che è già presente in quantità ridotte nel nostro organismo e, se integrato, è utile nel trattamento del diabete. Esso, infatti, incrementa la sensibilità verso l’insulina e favorisce il controllo dei livelli glicemici nel sangue. 

Ritrova il tuo peso ideale con un’alimentazione corretta, uno stile di vita sano e
Vitaminity Carb-Blocker Complex


← Precedente Successivo →

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per poter rimanere aggiornato sugli sconti esclusivi riservati agli iscritti!


(*offerta valida per un ordine minimo di 30 euro da effettuare entro 30 giorni da questa iscrizione, utilizzabile per un solo acquisto)