Olivo: tutte le proprietà che ancora non sai

Olivo: tutte le proprietà che ancora non sai

Nella medicina popolare, le foglie di olivo sono impiegate da secoli per la loro forte azione ipoglicemizzante e antiossidante. Ecco come agiscono e come sfruttare queste proprietà terapeutiche.

26/08/2021

L’olivo e la sua storia millenaria 

L’olivo o ulivo (Olea europaea L., 1753) è originario del Medio Oriente, in particolare della Siria e Palestina. È proprio in queste terre, infatti, dove le piantagioni risalgono a più di 5.000 anni fa. In seguito, iniziò ad essere coltivato anche da Greci, Fenici e Romani fino a divenire una delle più importanti piante del bacino Mediterraneo

Fin dall’antichità, l’olivo e l’olio che se ne ricava sono sempre stati percepiti come qualcosa di pregiato. Non è un caso che i Fenici riservarono proprio all’olio di olivo l’appellativo di “oro liquido” e che la regina egizia Cleopatra lo usasse per rinvigorire pelle e capelli. A questa pianta sono sempre state riconosciute incredibili proprietà terapeutiche e curative, proprietà che sono giunte fino a noi. 

 

Oleuropeina: il cuore dell’olivo 

Ciò che rende l’olivo una pianta così benefica per il nostro organismo è da ricercare nella sua composizione ricca di attivi. Tra i costituenti chimici, il principio attivo più rilevante è senza dubbio l'oleuropeina. Si tratta di un polifenolo presente sia nelle foglie sia nel frutto dell’oliva ed è ciò che rende l’olivo una pianta con proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, cardioprotettive e neuroprotettive

 

 

Le sue numerose proprietà sono state approfondite in studi pre-clinici, clinici ed epidemiologici. In particolare, l’oleuropeina ha dimostrato di regolare l’omeostasi del calcio e dell’apoptosi, favorendo la longevità delle cellule. Inoltre, grazie alla sua capacità di inibire l’enzima alfa-amilasi, riduce l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale, divenendo così un importante rimedio naturale nella prevenzione e nel trattamento del diabete di tipo II

L’oleuropeina è nota anche per la sua forte azione antinfiammatoria a livello cardiovascolare. Nello specifico, riduce la produzione endoteliale di ROS mediante un effetto antiossidante e contrasta l’ossidazione delle LDL migliorando l’aspetto lipidico del plasma. Questo e la sua azione anti-ipertensiva rendono il principio attivo dell’olivo ideale nella prevenzione cardiovascolare


 

Come anticipato, l’oleuropeina è anche un potente antiossidante a livello neuronale. La sua assunzione, infatti, sembrerebbe poter contribuire a rallentare determinate patologie neuro-degenerative, come il Parkinson e l’Alzheimer. In particolare, alcuni studi hanno messo in luce come quest’ultimo possa essere il risultato di un eccessivo numero di scompensi provocati dal diabete. 

Accanto all'oleuropeina, a definire le proprietà antiossidanti dell’olivo vi sono anche gli acidi grassi, i triterpeni e i flavonoidi

 

Olivo proprietà: i benefici per tutto il corpo 

Le proprietà benefiche dell’olivo e delle sue foglie sono una conseguenza diretta dei meccanismi d’azione dell’oleuropeina e dei suoi metaboliti. Riassumendo, all’olivo vengono attribuite le seguenti proprietà terapeutiche: 

 

  • Antiossidante: riducendo la produzione endoteliale di ROS, contrasta i radicali liberi e combatte l’invecchiamento cellulare precoce; 

 

  • Ipoglicemizzante: favorisce il controllo del picco glicemico, riducendo l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale. Controllando la glicemia, si favorisce anche il controllo del proprio peso corporeo e si previene il diabete; 

 

  • Cardioprotettore: grazie all’azione anti-infiammatoria e anti-ipertensiva, le foglie di ulivo sono un importante alleato del cuore e prevengono le malattie cardiache; 

 

  • Neuro-protettore: l’azione antiossidante dell’olivo favorisce il mantenimento della longevità delle cellule cerebrali, prevenendo malattie degenerative come l’Alzheimer e il Parkinson; 

 

  • Antinfiammatorio: l’olio d’oliva viene impiegato nella medicina tradizionale come antinfiammatorio naturale in caso di ulcera infiammata, stitichezza, flatulenza, calcoli renali, cistifellea infiammata, gotta e reumatismi; 

 

  • Epatoprotettore: le foglie d’olivo diminuiscono il danno ossidativo del tessuto epatico, favorendo così il benessere del fegato e dei reni. 

 

Come sfruttare le proprietà delle foglie d’olivo 

Quando si parla di olivo, i prodotti a cui si pensa immediatamente sono due: le olive e l’olio di oliva. Essi, infatti, rappresentano il modo più semplice per sfruttare alcune delle proprietà benefiche di questa pianta attraverso l’alimentazione. L’olio di oliva, però, viene impiegato anche nel settore cosmetico per la realizzazione di prodotti antiossidanti, idratanti e nutrienti ideali per mantenere la pelle e i capelli in salute

 

Introdurre nella propria alimentazione i prodotti derivanti dalla pianta d’olivo, tuttavia, non consente di sfruttare appieno le loro proprietà a livello terapeutico. Per far questo, è necessario ricorrere all’integrazione alimentare, la quale potenzia i principi attivi già presenti in natura. Sul mercato, si possono trovare integratori di oleuropeina oppure che utilizzano questo principio attivo nella propria formulazione. In genere, si tratta di integratori che mirano a contrastare i radicali liberi, a ridurre l’invecchiamento cutaneo, a prevenire malattie cardiovascolari e/o a favorire il controllo della glicemia nel sangue. 

 


Tra quest’ultimi, rientra Vitaminity Carb-Blocker Complex, l’integratore alimentare progettato per ridurre l’assorbimento dei carboidrati e il senso di fame. Quest’ultimo sfrutta le proprietà ipoglicemizzanti delle foglie d’olivo per favorire il controllo degli zuccheri nel sangue, ridurre il senso di pesantezza dopo l’assunzione di un piatto ricco di carboidrati e favorire il controllo del proprio peso corporeo.

 


← Precedente Successivo →

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per poter rimanere aggiornato sugli sconti esclusivi riservati agli iscritti!


(*offerta valida per un ordine minimo di 30 euro da effettuare entro 30 giorni da questa iscrizione, utilizzabile per un solo acquisto)