• Nuovo
  • -17%
lactose_free gluten_free ogm_free pesticide_free lab_tested lab_tested made_in_italy
Funzione dell'Integratore
  • Integrare diete a basso o nullo contenuto di prodotti di origine animale
  • Prevenire carenze alimentari e anemie
  • Contribuire alla piena vitalità dell’organismo

Vitaminity Vegetarian & Vegan Health Complex

Integratore per dieta vegetariana e vegana

SKU
VIT38
Disponibile
EAN Barcode: 8058150429419

1 Flacone da 60 Capsule Vegetali

Integratore alimentare di vitamina B12 e altre vitamine del gruppo B (B12, B6, B2, B1 e acido folico), vitamina D3, vitamina C, vitamina K2 e da oligoelementi (ferro, rame, zinco e iodio) coadiuvati da olio di borraggine.

Vitamine per vegani di provenienza non animale. Indicato in caso di dieta vegetariana/vegana a basso o nullo contenuto di prodotti di origine animale.

lactose_free gluten_free ogm_free pesticide_free lab_tested lab_tested made_in_italy
  • Integrare diete a basso o nullo contenuto di prodotti di origine animale
  • Prevenire carenze alimentari e anemie
  • Contribuire alla piena vitalità dell’organismo
Prezzo speciale 18,90 € Prezzo base 22,90 €
- Vip Card -
Anteprima

1 Flacone da 60 Capsule Vegetali

Integratore alimentare di vitamina B12 e altre vitamine del gruppo B (B12, B6, B2, B1 e acido folico), vitamina D3, vitamina C, vitamina K2 e da oligoelementi (ferro, rame, zinco e iodio) coadiuvati da olio di borraggine.

Vitamine per vegani di provenienza non animale. Indicato in caso di dieta vegetariana/vegana a basso o nullo contenuto di prodotti di origine animale.

Dalla ricerca Vitaminity nasce l’integratore di vitamine per vegani e vegetariani Vegetarian&Vegan Health Complex: un complesso concentrato e bilanciato di vitamine, minerali e altri ingredienti di provenienza assolutamente non animale sviluppato per integrare/aumentare l’apporto di nutrienti di fondamentale importanza per l’organismo e per la piena salute.

 

L’integratore per vegani/vegetariani Vitaminity, risulta particolarmente utile in caso di dieta a basso o nullo contenuto di prodotti di origine animale (carne, pesce, uova, latte e derivati), grazie all’integrazione di vitamina B12 per vegani e di altre vitamine che possono risultare carenti nella dieta vegana/vegetariana.

 

La mancata integrazione dei micronutrienti non assunti tramite alimenti di origine animale può comportare stati di forte affaticamento, stanchezza mentale, difficoltà di concentrazione, anemie e vari disturbi legati al non corretto funzionamento del sistema immunitario.  

 

Vitaminity Vegetarian&Vegan Health Complex è stato formulato specificamente per racchiudere in un unico prodotto, con alti dosaggi, i seguenti principi attivi:

 

  • La celeberrima Vitamina B12, non presente nel mondo vegetale, e le principali vitamine del gruppo B in alto dosaggio quali vitamina B6, vitamina B2, vitamina B1 e acido folico: necessarie per la piena vitalità dell’organismo.
  • Le fondamentali Vitamina D3 e Vitamina K2: associazione di estrema importanza per il corretto utilizzo delle fonti di calcio e fosforo (vedi ossa e denti) e per il benessere del sistema immunitario.
  • Oligoelementi indispensabili quali Ferro, Zinco, Rame e Iodio: minerali di fondamentale importanza per tutta una serie di processi biochimici che vanno dalla sintesi dell’emoglobina.
  • Vitamina C: con funzione antiossidante e favorente l’assorbimento intestinale, in particolare del ferro.
  • Olio di Borragine: fonte di acidi grassi polinsaturi essenziali.

 

Le materie prime utilizzate sono tutte di origine non animale, comprese le capsule a base di gelatina vegetale, in modo da soddisfare le esigenze di chi per scelta ideologica o per preferenza personale ha deciso di non assumere prodotti di origine animale.

cianocobalamina (vitamina B12), colecalciferolo (vitamina D3), piridossina cloridrato (vitamina B6), riboflavina (vitamina B2), tiamina cloroidrato (vitamina B1), acido pteroilmonoglutammico (acido folico), acido ascorbico (vitamina C), menachinone-7 (vitamina K2), ferro gluconato, rame gluconato, zinco gluconato, Alga fucus (Fucus vesiculosus L. thallus) estratto secco titolato all’1% in iodio, olio di borraggine polvere (Borago Officinalis L. oleum), maltodestrina. Agente di rivestimento: gelatina vegetale (idrossipropilmetilcellulosa)

Vitamina B12 Vegan (cianocobalamina)

Agisce come coenzima per il metabolismo di tutte le mitosi cellulari, in particolare agendo sulle cellule del midollo osseo da cui si formano le cellule del sangue. Agisce come vitamina preventiva delle forme di anemia. Protegge inoltre il sistema nervoso centrale e partecipa alla sintesi del DNA e alle reazioni energetiche cellulari, entrando nel metabolismo di glucidi, lipidi e proteine. La sua carenza porta a sintomi di anemia, affaticamento, mancanza di tono muscolare, irritabilità e tremori dovuti alla demielinizzazione delle fibre del midollo spinale.

 

Vitamina D3 Vegan (colecalciferolo)

Esiste in due forme attive, una di sintesi cutanea, vit. D2 o ergocalciferolo, ottenuta per irradiazione ultravioletta dell’ergosterolo (provitamina D2) e una naturale, vit. D3 o colecalciferolo

L’U.I. di vit. D corrisponde a 0,025 microgrammi (cioè 1 microgrammo = 40 U.I. e 1 milligrammo = 40000 U.I.). Il fabbisogno medio giornaliero del nostro organismo è attorno alle 400 U.I.

Una parte di vitamina D viene introdotta con gli alimenti (fegato, pesce, tuorlo d’uovo, burro, latte ed in quantità minime verdure) ma la quota più abbondante viene direttamente sintetizzata dall’organismo in seguito ad irradiazione ultravioletta del 7 deidrocolecalciferolo, presente nel derma e sintetizzato a partire dal colesterolo ed altri derivati sterolici.

Le principali funzioni riconosciute alla Vitamina D sono: sostenere la normale funzionalità del sistema immunitario, permettere il corretto utilizzo delle fonti di calcio e di fosforo, favorire il mantenimento in salute di ossa e denti, favorire i corretti processi di divisione/metabolismo cellulare, sostenere la regolare funzione muscolare

 

Vitamina B6 (piridossima cloroidrato)

 Fu scoperta come ulteriore fattore in grado di combattere la pellagra. Esiste in tre forme distinte (Piridossina, Piridossale, Piridossamina), la forma attiva è il piridossal-fosfato in cui vengono trasformate tutte le forme dall’enzima piridossal-chinasi, presente in tutti i tessuti. Appunto il piridossl-fosfato e l’analogo coenzima piridossamina fosfato sono attivi nel metabolismo dei grassi e delle proteine con i processi di transaminazione. A livello di sistema nervoso centrale la vitamina B6 è fondamentale per la produzione di serotonina, dopamina, istamina, taurina, acido gamma amminobutirrico, inoltre prende parte alla sintesi dell’emoglobina e rappresenta un modulatore degli steroidi che favorisce la sintesi di ormone della crescita (GH). E’ infine importante per la produzione di glicogeno.

 

Vitamina B2 (riboflavina)

È la costituente di due enzimi flaminil-nucleotidici ossia il nucleotice di flavina e il dinucleotide di adenina che hanno un ruolo fondamentale nel metabolismo energetico derivato da carboidrati, lipidi e aminoacidi e per questo motivo è ritenuta un nutriente fondamentale per tutti i tessuti.

 

Vitamina B1 (tiamina cloroidrato)

Sta alla base del metabolismo dei carboidrati e quindi del glucosio assicurando la sintesi del ribosio, glucide necessario per la sintesi di RNA e DNA. Serve a liberare la carica energetica necessaria per tutte le reazioni legate ai carboidrati dal mantenimento della temperatura corporea all’attività muscolare. Per questo il suo fabbisogno aumenta con la febbre, ma anche con l’ipertiroidismo, la gravidanza e l’allattamento, nonché dopo intensa attività fisica e sotto stress. La sua carenza porta al blocco delle reazioni di decarbossilazione dell’acido piruvico e dell’acido chetoglutarico con conseguenti malattie all’apparato nervoso, edemi, insufficienza cardiaca, inappetenza, vomito e diarrea, tutti sintomi che si riscontrano nel beri-beri, malattia dovuta a carenza di vitamina B1.

 

Acido folico (vitamina B9)

Interviene in tutte le funzioni di trasporto del carbonio tra i vari composti del metabolismo di aminoacidi e nella sintesi degli acidi nucleici (DNA e RNA). È attivo inoltre insieme alla vitamina B12 nella sintesi dei globuli rossi. Gioca un ruolo importante per quanto riguarda la sintesi di molti neurotrasmettitori cerebrali.

 

Vitamina C (acido L-Ascorbico)

La vitamina C è una sostanza dotata di innumerevoli funzionalità e particolarmente preziosa per il benessere dell'intero organismo essendo un cofattore indispensabile in numerose reazioni enzimatiche.

Riconosciute le sue proprietà nel sostenere il sistema immunitario, nel fornire una decisa azione di contrasto ai radicali liberi e nel favorire la sintesi endogena del collagene.

Si tratta di una vitamina idrosolubile, quindi non soggetta ad immagazzinamento, con azione molto ampia all'interno del nostro organismo: va assunta attraverso l'alimentazione dato che il nostro corpo non è in grado di sintetizzarla. Incrementa l’assorbimento intestinale del ferro e del calcio.

 

Vitamina K2 (menachinone-7)

La vitamina K2 è un nutriente essenziale che fa parte del gruppo delle Vitamine K, conosciute fin dal 1929 per gli effetti sulla coagulazione del sangue. Negli ultimi anni, però, sempre più rilevanza ha assunto il potenziale ruolo della stessa nell’ambito delle patologie cardiovascolari (aterosclerosi) ed ossee (osteoporosi). Dal punto di vista funzionale essa gioca un ruolo fondamentale nell’omeostasi del calcio e spesso viene associata alla Vitamina D3.

 

Olio di borraggine (Borago Officinalis L. oleum)

La borragine (Borago officinalis) è una pianta annuale antichissima originaria dell’area mediterranea orientale dai cui semi di ottiene un olio ricchissimo di acidi grassi polinsaturi essenziali in altissima quantità come l’acido alfa linoleico, l’acido gamma linolenico e l’acido linoleico.

Sono di fondamentale importanza in quanto contribuiscono al miglioramento della funzionalità circolatoria, all'integrità e alla funzionalità delle membrane cellulari, alla funzionalità articolare ed in generale nel prevenire e contrastare l’invecchiamento in quanto dotati di azione antiossidante/anti-infiammatoria.

 

Ferro

È un metallo indispensabile necessario per la sintesi di emoglobina, mioglobina, nella formazione del collagene ed in vari processi metabolici. L’emoglobina è una proteina presente nei globuli rossi che permette il trasporto dell’ossigeno nei tessuti. La mioglobina è una proteina per permette il trasporto/scambio di ossigeno nel tessuto muscolare.

Il ferro è peraltro una componente importante di enzimi antiossidanti come la Catalasi e la Perossidasi che proteggono il corpo dal perossido di idrogeno ossidante.

 

Zinco

È un metallo coinvolto nella regolazione della produzione dell’insulina quindi nel metabolismo glucidico, nel corretto funzionamento del sistema immunitario e nell’accrescimento/rinnovamento cellulare.

 

Rame

È un elemento importante perché partecipa a un numero elevato di importanti enzimi come la ceruloplasmina, la citocromo C ossidasi, la catalasi, la tirosinasi, la monoamminossidasi. Riveste un ruolo importante per l’assorbimento del ferro e nella formazione di emoglobina, inoltre agisce in sinergia con la vitamina C nella sintesi dell’elastina. Un aumento di rame nel plasma è peraltro indice di una risposta adattativa alle varie forme di stress. Viene antagonizzato dallo zinco per questo, benché il suo giusto apporto sia garantito con una dieta variata, è da molti richiesto nelle giuste dosi in integratori che comprendano lo zinco.

 

Iodio (derivante da Alga fucus estratto secco titolato all’1% in iodio)

Lo Iodio è un oligoelemento che contribuisce alla normale funzione tiroidea e alla normale produzione di ormoni della tiroide i quali regolano le attività metaboliche del nostro organismo. Lo iodio contribuisce alla normale funzione cognitiva ed al normale funzionamento del sistema nervoso.

 

Quantitativi per dose massima giornaliera cosigliata ( 2 capsule )

 

Vitamina B12

1000 mcg
(40000% VNR*)

Vitamina D3

50 mcg
equivalenti a 2000 U.I.
(1000% VNR*)

Vitamina B6

6 mg
(400% VNR*)

Vitamina B2

5,6 mg
(400% VNR*)

Vitamina B1

4,4 mg
(400% VNR*)

Acido Folico (Vitamina B9) 

0,4 mg
(100% VNR*)

Vitamina C

160 mg
(200% VNR*)

Vitamina K2

200 mcg
(267% VNR*)

Ferro

28 mg
(200% VNR*)

Rame

2 mg
(200% VNR*)

Zinco

15 mg
(150% VNR*)

Iodio

225 mcg
(150% VNR*)

Olio di Borraggine polvere (Borago Officinalis L. oleum)

0,4 mg
(100% VNR*)

*VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

Si consiglia di assumere 2 capsule di Vegetarian&Vegan Health Complex al giorno, preferibilmente lontano dai pasti, con abbondante acqua.

Domande dei Clienti
Posso assumere l’integratore Vegetarian&Vegan Health Complex anche se seguo una dieta non vegetariana o vegana?

Sì, l’integratore Vegetarian&Vegan Health Complex è indicato anche in caso di diete a ridotto contenuto di prodotti di origine animale (vedi carne, pesce, uova, latte e derivati) o in caso di diminuito apporto con la dieta dei nutrienti che lo compongono.

Seguo una dieta vegana e assumo esclusivamente un integratore di vitamina B12: come mai nel complesso Vegetarian&Vegan Health Complex sono presenti altre vitamine e minerali?

La vitamina B12 è sicuramente importante ma non è l’unico nutriente che è consigliabile integrare in caso di diete non contenenti prodotti di origine animale: l’integratore Vegetarian&Vegan Health Complex, oltre alla vitamina B12, contiene un mix bilanciato di diversi altri nutrienti fondamentali.

Hai trovato quello che stavi cercando?